Color carne

A39DU

Uno dei primi momenti in cui ho capito di non avere riferimenti culturali nel mondo dove vivevo è stato quando sono andata a comprare per la prima volta un reggiseno.

I modelli base nei tre colori neutri erano: nero, bianco latte e il famigerato color carne o nudo che su di me faceva un effetto grigio topo. Lo stesso vale per le calze fine e le mutande.

Ma carne di chi?

Sicuramente non la mia.

 

Oggi purtroppo la situazione non è migliorata, in generale in tutti gli ambiti dove si ha a che fare con l’aspetto fisico della donna mixed o nera, esiste un immenso vuoto.

Solo grazie a internet si può comprare dagli Stati Uniti dove esistono davvero tutte le sfumature possibili quando si parla di color “carne” ma per noi è un mercato ancora poco accessibile per i suoi prezzi.

Se qua in Europa, Italia soprattutto, Spagna appena meno, siamo ancora a questo livello stiamo dicendo che siamo ancora invisibili.

tonos de piel negra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...