10 cose da non dire mai a una persona birazziale

Le persone hanno la necessità psicologica di classificare, sapere chi sono gli altri, da dove vengono,chi sono, fa domande anche legittime per conoscere chi ha davanti.

Noi mixed però veniamo sottoposti spesso a domande che non hanno esattamente a che vedere con noi,  sono domande che non aggiungono niente alle informazioni su di noi per sapere se siamo brave persone o delinquenti, se potremmo fare bene il lavoro per cui ci siamo candidati e sono domande che ricevute da un perfetto sconosciuto, sono quindi scomode, inutili e superficiali.

Sono domande poi rivolte quando la prima risposta non è stata convincente, come se nel dirmi italiana voglia in qualche modo ingannare chi ho davanti. Questo essere messi in dubbio è estremamente fastidioso, perché se ti dico che sono italiana, credici e punto.

Ecco una lista delle 10 domande che mi hanno fatto e a cui non rispondo. Anche perché sono talmente idiote che non meritano risposta.

«Da dove arrivi DAVVERO?»

«posso toccarti i capelli?»

«pensavo fossi bianca» incontrarsi per la prima volta dopo aver parlato al telefono

«i tuoi genitori stanno ancora insieme?»

«sono i tuoi VERI capelli?» (curioso lo dicano nel vedere i capelli afro naturali ma non con le parrucche)

«i tuoi nonni erano d’accordo?»

«sono davvero i tuoi figli?»

«che lato di te preferisci?»

«non sei davvero nera»

«non sei sudamericana?»

9 commenti

  1. Giusto per farci una risata elenco alcune affermazioni e domande sentite dall’altra parte:

    La vostra pelle sa di mozzarella, anzi no di panna acida.
    Voi bianchi sapete tutti nuotare è una questione di pelle (mi sono sempre chiesto quanto pesi la melanina).
    Come non ti piace lo skate! Piace a tutti i bianchi voi avete più equilibrio.
    Voi bianchi siete meno dotati ma durate di più, molto di più!! (ho un po’ di dubbi a dire il vero ma lo prendo come un complimento…)
    I bianchi hanno i peli sul petto, alle bianche non piace ma a me fa molto uomo.
    Non capisco come facciano le bianche a portare le calze.
    Ma gli uomini italiani sanno tutti cucinare?
    Ma guarda anche l’italiano si scrive con l’alfabeto inglese! (Lo so che non c’entra troppo ma secondo me è bellissima)

    Forse qualcuna mi sfugge ma ora ricordo queste.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...